OLTRE I CONFINI DEL MEDITERRANEO

SEZIONE A CURA DI RISCHA PATERLINI

Ispirata dalla performance Attraversa il confine realizzata lo scorso anno a MIA PHOTO FAIR da Zoya Shokoohi (1987, Isfahan, Iran) e dalla lettura di Viaggio alla fine del millennio di Abraham B.Yehoshua, questa sezione unisce le narrazioni visive della fotografia per raccontare storie dove il nostro mare non funge da confine ma diventa ponte di connessione tra Oriente e Occidente, un filo che unisce le diversità culturali e storiche di terre che si specchiano nell’obiettivo della macchina fotografica.

Le immagini esposte catturano la molteplicità culturale, rivelano la storia millenaria e celebrano la straordinaria resilienza delle persone che abitano queste terre. Ogni fotografia costituisce un racconto unico, offrendo uno sguardo intimo sulla vita quotidiana e sulle esperienze di coloro che vivono in questa regione.Ogni scatto diventa un’opportunità per abbattere barriere e abbracciare la ricchezza delle molteplici prospettive che il Mediterraneo e il Medio Oriente offrono al mondo.

GALLERIE
A.GORGI GALLERY  TUNIS, TUNISIA
AG GALERIE  TEHRAN, IRAN
ANNA LAUDEL GALLERY  ISTANBUL, TURCHIA
ARTCO GALERIE  BERLINO, GERMANIA
PODBIELSKI CONTEMPORARY  MILANO, ITALIA
RED LAB GALLERY  MILANO, ITALIA
ROYA KHADJAVI PROJECTS  NEW YORK, STATI UNITI D'AMERICA
SPOT HOME GALLERY  NAPOLI, ITALIA
TINTERA  CAIRO, EGITTO
VIASATERNA  MILANO, ITALIA

PHOTO: LAILA POZZO
RISCHA PATERLINI

Curatrice indipendente con oltre vent’anni di esperienza, attualmente si occupa della gestione di diverse collezioni private italiane di alto profilo e di respiro internazionale. Oltre all’organizzazione e curatela di mostre, prosegue nella ricerca della nuova scena artistica nel solco del suo interesse verso forme d’arte di richiamo sociale e affiancando gli artisti nella realizzazione di progetti e pubblicazioni. Per Art Defender ha collaborato alla creazione e alla realizzazione del nuovo format video per il web dedicato ai collezionisti The collectors.chain. Dal 2018 è docente presso NABA-Nuova Accademia di Belle Arti di Milano dove insegna Economia dell’Arte e Management per l’Arte.
Da giugno 2021 è iscritta al Ruolo dei Periti e degli Esperti della Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi e scrive per il Giornale dell’Arte.