PREMIO NEW POST PHOTOGRAPHY

III Edizione  Premio New Post Photography

I vincitori
 
Siamo lieti di annunciare i vincitori della III Edizione del Premio New Post Photography.
 
La Giuria composta da Gigliola Foschi (curatrice del Premio  e Advisor di MIA fair), Sara Benaglia e Mauro Zanchi (docenti, curatori di BACO – Base Arte Contemporanea Odierna di Bergamo), Matteo Bergamini (direttore responsabile di Exibart, membro del team curatoriale della biennale d’arte contemporanea milanese “BienNoLo”), Steve Bisson (direttore artistico Ragusa Foto Festival, docente al Paris College of Art), Franco Carlisi (direttore delle rivista “Gente di Fotografia”) e Claudio Composti (curatore e direttore artistico di mc2 gallery), sulla base del concept del Premio, proteso ad evidenziare le nuove tendenze della fotografia contemporanea, ha selezionato i seguenti artisti qui indicati in ordine alfabetico:
GIORGIA BISANTI
ALESSANDRO  CRISTOFOLETTI
DARIA  DANILOVA
FRANCESCA DE PIERI / DANIELE BOLPIN
MASSIMILIANO GATTI
ALESSANDRO LAITA / CHIARALICE RIZZI     
MARCO LANZA
NIKOLA LORENZIN
LIBERA MAZZOLENI
MITIKAFE
SARA MUNARI
GIANGIACOMO  ROCCO DI TORREPADULA
ALESSANDRO  SAMBINI
FILIPPO TOMMASOLI
ULDERICO TRAMACERE
 
I lavori degli artisti vincitori saranno esposti a  MIA Fair 2022, prevista dal 27 aprile (solo su invito) al 1 maggio 2022 al SUPERSTUDIO Maxi di Via Moncucco 35, Milano.
 
Inoltre, per i Premi partner di New Post Photography sono stati selezionati i seguenti artisti:
 
  • Mostra da tenersi entro il 2023 presso lo spazio BACO di Bergamo: Sara Benaglia e Mauro Zanchi hanno selezionato il progetto di Alessandro Sambini e dato una menzione d’onore a Libera Mazzoleni;
  • Progetto internazionale di Residenza d’artista Return2Ithaca: Nina Kassianou, direttrice artistica della residenza d’artista nell’isola greca di Itaca ha selezionato Massimiliano Gatti;
  • Pubblicazione del portfolio sulla rivista “Gente di Fotografia”: il direttore Franco Carlisi ha selezionato Ulderico Tramacere;
  • Mostra al Ragusa Foto Festival: Steve Bisson e Stefania Paxhia (rispettivamente direttore artistico e fondatrice del Ragusa Foto Festival) hanno scelto il progetto di Davide Degano per la mostra presso il Ragusa Foto Festival (luglio-agosto 2022). MIA Fair esporrà questo progetto, oltre ai lavori dei 15 vincitori, in uno spazio attiguo alla mostra del Premio.

 

IL PREMIO

Il premio New Post Photography intende promuovere i nuovi linguaggi visivi di una fotografia capace di mettersi in relazione e interpretare il mondo contemporaneo.
La fotografia ha sempre dimostrato di sapersi rinnovare in relazione al mutare dei tempi e delle nuove tecnologie, in linea con le altre correnti dell’arte contemporanea.
Come sta cambiando la fotografia in un mondo sempre più sovraffollato di immagini, molte delle quali artificiali, create da algoritmi che elaborano dati, o da telecamere di sorveglianza, o che prendono spunto dalla realtà virtuale dei videogames? Come si rapporta con gli altri linguaggi visivi in una realtà dove sembrano non esistere più confini tra gli specifici artistici?
La nuova generazione di artisti da un lato guarda ai new media e dall’altro trae spesso ispirazione dal passato, proprio come sostiene Michel Poivert “la fotografia contemporanea mantiene un rapporto privilegiato con fotografie vernacolari, vecchi processi di stampa e supporti eterodossi”.
Alcuni processi visivi vengono inoltre ripensati al di fuori dei loro usi abituali “a favore di una lettura poetica”, evocativa, più emotiva che conoscitiva, dove prevalgono immagini che si rimandano le une alle altre come in un palinsesto da interpretare.
La figura del fotografo-autore, con un stile preciso, tende a volte a dissolversi per lasciare spazio al fotografo-ricercatore che basa il suo lavoro su lunghi e precisi approfondimenti e che è disposto a cambiare il suo modo di operare sulla base del tema che s’impegna ad indagare.
Come si rapporta la fotografia contemporanea con un mondo in continua evoluzione, segnato da mutamenti climatici, migrazioni, guerre, disparità sociali, pandemie, ma anche da disagi intimi e bisogni emotivi profondi? In che modo la fotografia può affrontare queste ed altre tematiche contemporanee uscendo da una logica superficiale e puramente illustrativa per mostrare realtà nascoste, porre nuovi interrogativi o mettere in gioco un linguaggio visivo innovativo che sappia catturare l’attenzione, far riflettere ed evocare un senso profondo?
Alla sua terza edizione, la mostra New Post Photography intende continuare a registrare e mettere in luce i cambiamenti in atto nel mondo della fotografia contemporanea. Il Premio è quindi una piattaforma per far conoscere e dare visibilità ai vincitori attraverso un importante evento espositivo presso MIA Fair, come pure per proporre una serie di premi-mostra presso spazi o festival che promuovono la cultura visuale in modo qualificato.

Coordinamento a cura di Gigliola Foschi / MIA Fair


I VINCITORI DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO
NEW-POST PHOTOGRAPHY 2021

Alessandra Baldoni, Atlas 1, 2018

Nicola Bertasi, The entrance gate of the former Bien Hoa Airbase today, 2018

Alberto Ceresa, Il fondatore, 2019

Matteo Cirenei, #19010216, Torre Baselli, Milano, 2019

Tina Cosmai, Manikins Opera nr. 4, 2019

Leonardo Magrelli, South Union Ave and West Pico Blvd, Pico Union, Los Angeles County, California, 2020

Luca Marianaccio, Effetto farfalla, 2020

Amaranta Medri, Non dire no, 2018

Francesco Merlini, Valparaiso #3, 2018

Novella Oliana, Cartografia performativa del Mediterraneo #1, 2020

Camila Orozco, Roots of Silence, 2017 – in corso

Michele Palazzi, The Roman Garden, 2019

Stefano Parrini, NoCode#4, 2020

Edoardo Romagnoli, Rock detail_9307A_Spinazzola_Isole Eolie, 2018

Gian Marco Sanna, AGARTHI, 2018

Kai-Uwe Schulte-Bunert, senza titolo, dalla serie Auslöschung, 2018

Marco Tagliafico, Pioggia nel bosco, 2020

Stefano Tubaro, Stanza fotogenica # 02, 2019

Silvio Wolf, Shivah, 2014

MIA FAIR è lieta di annunciare i vincitori del Premio New-Post Photography 2021, dedicato alla nuove tendenze della fotografia contemporanea.

La Giuria della seconda edizione del Premio – composta da Gigliola Foschi (curatrice e membro del Comitato Scientifico MIA Fair), Paolo Agliardi (architetto, collezionista, fondatore di CAP Contemporary Art Projects), Claudio Composti (curatore e direttore artistico di mc2 gallery), Carlo Sala (curatore, docente, direttore artistico del Festival Photo Open Up e membro del comitato curatoriale della Fondazione Francesco Fabbri Onlus), Gabi Scardi  (critica e curatrice d’arte contemporanea, direttrice artistica del progetto Nctm e l’arte) e Giorgio Zanchetti (storico dell’Arte, docente, curatore, membro del Consiglio di Amministrazione del Museo di Fotografia Contemporanea MUFOCO) – ha selezionato i seguenti artisti qui indicati in ordine alfabetico:

ALESSANDRA BALDONI 

NICOLA BERTASI

ALBERTO CERESA

MATTEO CIRENEI

TINA COSMAI

LEONARDO MAGRELLI

LUCA MARIANACCIO

AMARANTA MEDRI

FRANCESCO MERLINI

NOVELLA OLIANA

CAMILA OROZCO

MICHELE PALAZZI

STEFANO PARRINI

EDOARDO ROMAGNOLI

GIAN MARCO SANNA

KAI UWE SCHULTE-BUNERT

MARCO TAGLIAFICO

STEFANO TUBARO

SILVIO WOLF

Considerato il pregevole livello qualitativo dei progetti proposti, spesso anche accompagnati da interessanti dummy photobook o libri d’autore, la Giuria ha esteso la selezione dei vincitori a 19 (4 in più rispetto ai vincitori della prima edizione del Premio) a fronte di un’adesione al Premio che ha contato più di 140 candidature.

Poiché nel 2020 (causa pandemia) non si è potuta svolgere la Fiera, durante l’edizione del 2021 di MIA Fair vengono esposti i progetti dei vincitori della prima e della seconda edizione del Premio in uno spazio appositamente dedicato alle opere del Premio New-Post Photography.

Siamo inoltre lieti di annunciare che Franco Carlisi, direttore della rivista Gente di Fotografia, ha selezionato i portfolii di FEDERICA BELLI e di MICHELE PALAZZI da pubblicare sul numero della rivista che uscirà in concomitanza con la decima edizione di MIA Fair nel mese di ottobre 2021.

Vincenzo Maccarone e Claudio Composti (direttori di mc2 gallery, con sedi a Milano e a Luštica Bay nel Montenegro) nella giornata inaugurale di MIA Fair annunceranno il nome dell’autore, tra quelli presenti nella mostra New Post Photography, a cui dedicheranno una mostra entro il 2022.


I VINCITORI DELLA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO
NEW-POST PHOTOGRAPHY


In occasione del “Month of Photography of  Bratislava”, alcuni degli artisti vincitori del Premio New Post Photography 2020 e 2021,
selezionati da Václav Macek Direttore Artistico e Direttore del Festival verranno esposti fino al 30 novembre presso la Umelka Gallery.

Gli artisti selezionati: Alessandra Baldoni, Nicola Bertasi, Silvia Bigi, Tina Cosmai, Giancarlo Dell’Antonia, Elena Franco, Luca Gilli, Marco Guenzi, Leonardo Magrelli, Luca Marianaccio, Francesco Merlini, Edoardo Romagnoli, Carolina Sandretto, Kai Uwe Schulte-Bunert, Gian Marco Sanna, Alessandro Toscano, Stefano Tubaro, Silvio Wolf. 

Qui alcuni scatti della mostra

MOSTRA VIRTUALE A BRATISLAVA

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google