Galleria, Main section

Galleria Giampaolo Abbondio

Italia / Italy
via Giuseppe Garibaldi 7, 06059, Todi / Todi
Tel / Phone: 0200680350
Email: info@giampaoloabbondio.com
Website: http://www.giampaoloabbondio.com

Galleria Giampaolo Abbondio è stata fondata nel 2001 con il nome di Galleria PACK, con l’intento di offrire al pubblico una programmazione incentrata sulla produzione sia di artisti emergenti che maggiormente affermati, italiani e internazionali.
Le mostre realizzate nel corso degli anni svelano un orientamento leggibile nella storia della Galleria: da un lato, l’interesse per il corpo nelle sue varie rappresentazioni e manifestazioni; dall’altro, l’esperienza fisica di grandi installazioni che coinvolgono lo spettatore in realtà sensoriali diverse. Inoltre, vi è una particolare attenzione per i nuovi media, che spazia dalla creazione generata dalle nuove tecnologie alla complessa struttura delle video-installazioni. Galleria Giampaolo Abbondio considera essenziale l’aspetto produttivo di ciò che viene mostrato, portando avanti assieme agli artisti progetti multiformi, installazioni, opere video e performance. La collaborazione con curatori italiani ed esteri infine, soddisfa una volontà di collocare l’attività della Galleria nel flusso degli scambi interculturali e multidisciplinari, attivando una componente critica che trova spunto e continuazione in una serie di pubblicazioni.
Galleria Giampaolo Abbondio ha preso parte a numerose fiere di arte contemporanea sia a livello nazionale, come Arte Fiera Bologna e Miart, e sia internazionale, come Arco (Madrid), Art Chicago (Chicago), Art Miami (Miami Beach), Art Moscow (Mosca) e Beirut Art Fair (Beriut).
Nel settembre 2019, dopo diciannove di attività, la galleria ha adottato il nome odierno di Galleria Giampaolo Abbondio. Nel giugno 2020 la galleria ha trasferito la propria sede legale in via F.lli Bronzetti 8 a Milano, spostando inoltre l’attività espositiva nel centro di Todi in Umbria, all’interno di un palazzo storico, nel giugno 2021.



ARTISTI / ARTISTS


Nan Goldin, C in the club, Bangkok, 1992, 1992



Sara Lorusso, Lapersia nella sua stanza, 2021



Elena Ovecina, Daydreaming, 2021