MIA FAIR 2022 – MOSTRE

Francesco Bosso
The Passage

Francesco Bosso, MOUNTAIN TEMPLE, 2018 Indonesia,
stampe analogiche su carta ai sali d'argento, cm. 90x120, edizione di 9

Francesco Bosso, IMPERATOR NATATIO, 2020 Italy,
stampe analogiche su carta ai sali d'argento, cm. 90x120, edizione di 9
Francesco Bosso, AQUAEDUCTUS, 2020 Rome Italy,
stampe analogiche su carta ai sali d'argento, cm. 90x120, edizione di 9

Francesco Bosso
The Passage

The Passage è una rappresentazione in chiave iconografica che narra le tracce indelebili del passaggio di antiche civiltà culla delle nostre radici. Attraverso l’utilizzo quasi pittorico dei toni del bianco e nero con le infinite sfumature di grigio, le scene diventano evocative di atmosfere antiche.
Questo progetto è frutto del lavoro di diversi anni, e raggruppa un corpus di opere che rimanda ad un’estesa meditazione sul trascorrere del tempo e sulla storia della terra e delle civiltà che la hanno abitata.
Testimonianza dello scorrere del tempo, anche attraverso la distruzione e la perdita avvenuta nel corso dei secoli a causa dell’uomo o degli eventi catastrofici che ciclicamente modificano la Terra.
Un vasto progetto fotografico di respiro internazionale che comprende importanti siti archeologici presenti nel Mondo, da Roma, a Paestum, Valle dei Templi, Giordania, Indonesia, Thailandia, Cina, Cambogia, Myanmar ed altri, a testimonianza del passaggio di importanti civiltà.
Il progetto prevede una pubblicazione di pregio che sarà curata da un importante Storico come pure una serie di mostre espositive all’interno di Musei e spazi Istituzionali in Italia e all’estero.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

 90 € + IVA 22% = 109,80 €.