Mattia Sanarico, Costruzione Decostruita II, 2021

Courtesy: Mattia Sanarico - Looking for Art

Fotografia digitale
Digital photography
Dimensioni / Size: 50x50
Edizione / Edition: 1/3

Contattare Looking for Art per il prezzo.
Please contact Looking for Art for the price.

Viviamo in una giungla di cemento”. Nella serie di foto “Shapes over Colors” fanno da protagonista le oppressive architetture di edifici di grandi città, utilizzati come soggetti per trasmettere l’alienazione della vita nelle città moderne. Ossessive architetture e stagnanti costruzioni che, se osservate quotidianamente dall’esterno, perdono completamente il loro significato e la loro funzione, diventando strutture senza vita che accentuano al massimo la freddezza di un mondo alienante e distante. Per trasmettere ciò, i soggetti delle foto sono spesso decontestualizzati dall'ambiente circostante, talvolta decostruiti, anche grazie al capovolgimento del punto di vista. Infine, il bianco e nero e i forti contrasti sono scelte di estetica cosciente, poichè la forte distrazione emotiva data dal colore, non avrebbe reso a pieno le sensazioni che queste foto vogliono comunicare.

We live in a concrete jungle ". In the series of photos "Shapes over Colors" the oppressive architectures of buildings in large cities are the protagonists, used as subjects to convey the alienation of life in modern cities. Obsessive architecture and stagnant buildings which, if observed daily from the outside, completely lose their meaning and function, becoming lifeless structures that accentuate the coldness of an alienating and distant world to the maximum. To convey this, the subjects of the photos are often decontextualized from the surrounding environment, sometimes deconstructed, also thanks to the reversal of the point of view. Finally, black and white and strong contrasts are choices of conscious aesthetics, as the strong emotional distraction given by the color would not have fully conveyed the sensations that these photos want to communicate.


Mattia Sanarico

Italia @ Italy

Mattia Sanarico è un fotografo nato a Busto Arsizio nel 1998. La sua passione per la fotografia lo spinge a iscriversi all’istituto tecnico superiore Giovanni Falcone di Gallarate per frequentare l’indirizzo fotografico, dove ha modo di studiare la fotografia a 360 gradi, dalla storia di questa arte, alla tecnica, post produzione e sviluppo in camera oscura. Studiando scopre e assimila molteplici influenze fotografiche, da Gabriele Basilico ad Aleksandr Michajlovič Rodčenko.

Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare Looking for Art compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact Looking for Art trough this form.

ENQUIRY FOR

Mattia Sanarico, Costruzione Decostruita II, 2021








    ArtOnWall


    DESIGN POWERED BY