Artist
Open Art House

Louise Abbiati, THE VALLEY_ BibleCode Sl23.4, 2010

fotografia digitale stampa su Dbond / digital photo print on Dbond
Dimensioni / Size: 80x120
Edizione / Edition: 1 di 3

You are My Garden (Tu sei il Mio Giardino)
Le cose tendono a sorgere nel silenzio e nella quiete.
You are My Garden è un viaggio interiore in parte contemplazione, in parte suggestione, in parte liberazione in cui la tensione tra ciò che si è perduto e ciò in cui si spera provocano un risveglio e un cambiamento di prospettiva.
Una collezione di opere fotografiche, minimaliste nei toni, che usa il ‘giardino’ come metafora per esplorare un paesaggio interiore. Queste opere alludono al potere trasformativo della Luce come fonte di vita: da lande desolate monocromatiche diventano spazi rigenerati, pulsanti con una nuova vitalità.

You are My Garden
Things tend to rise in a space of stillness and silence.
You are My Garden is an inward journey, part contemplation, part suggestion, part liberation, where the tension between loss and hope is played out revealing both an awakening and a shift in perspective.
A collection of photographic artworks, minimalistic in tone, using the ‘garden’ as a metaphor to explore the realms of an interior landscape. These works allude to the transformative power of Light as source of life: from monochromatic desolate scapes, they become regenerated spaces pulsating with a new vitality.


Louise Abbiati

Italia / Italy