Letizia Battaglia, I bambini giocano con le armi che il 2 novembre, giorno dei morti, ricevono in dono dai genitori - Palermo, 1986, 1986

Courtesy: © Archivio Letizia Battaglia

Stampa ai sali d'argento
Gelatin Silver Print
Dimensioni / Size: 37 x 24 cm (immagine/image), 40 x 30 cm (foglio/sheet)
Edizione / Edition: Open edition

Contattare alberto damian per il prezzo.
Please contact alberto damian for the price.

Letizia Battaglia | Palermo

“Perché la Sicilia è la mia terra, e Palermo qualcosa di più che una casa.
Di Palermo sono stata figlia, un tempo.
Di Palermo, oggi, mi sento un po’ madre.
Come figlia le ho disobbedito a volte, sempre rimanendovi legata. Come madre, oggi, provo a prendermene cura, sapendo che non è affatto facile.”

Letizia Battaglia | Palermo

“Sicily is my native land. And Palermo is something more than a home.
Once, I was a daughter of Palermo. Today, I feel a little bit like I am its mother.
As a daughter, I disobeyed it sometimes, but I always remained tied to it. As a mother, today, I try to care for it, although I know that it isn’t easy.”


Letizia Battaglia

Italia @ Italy
https://www.albertodamian.com/

Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare alberto damian compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact alberto damian trough this form.

ENQUIRY FOR

Letizia Battaglia, I bambini giocano con le armi che il 2 novembre, giorno dei morti, ricevono in dono dai genitori - Palermo, 1986, 1986








    ArtOnWall


    DESIGN POWERED BY