Artist
Tallulah Studio Art

Donata Clovis, INTIMATE, 2009

FOTOGRAFIA, DIGITALE CANON 5D / PHOTOGRAPHY, DIGITAL CANON 5D - Print on Hahnemuhle paper,Fine Art Giclé - Photo Rag Baryta 315gsm 100% cotton white high gloss on leger support.
Dimensioni / Size: 12X12x2
Edizione / Edition: 1/5+2pd
Courtesy: Tallulah Studio Art

In occasione del Mia Photo Fair, Tallulah Studio Art presenta, dal 7 al 10 ottobre 2021, Cluster, un progetto fotografico che unisce e mette in dialogo i lavori di Donata Clovis, Donatella Izzo, Federica Angelino, Floris Andrea, Dario Zucchi e Andrea Milano. Sei artisti diversi tra loro per generazione, estetica e stile, accomunati dalla predilezione per la fotografia come mezzo narrativo e di indagine della realtà. Il file rouge che permette di avvicinare gli sguardi dei sei fotografi riguarda la ricerca sensoriale e lo sguardo documentaristico che caratterizza le loro fotografie, sia in chiave intimista sia in una prospettiva di analisi della collettività. Cluster rappresenta l’evoluzione di un progetto precedente curato da Patrizia Madau e Rossella Farinotti dal titolo Playtiles-The Instant presentato nell’ambito del DAAM Milano a ottobre 2020.
È la serie Playtiles di Donata Clovis che apre l’intero progetto, un tributo all’artista scomparsa nel 2016. La serie si compone di una raccolta di 100 fotografie autobiografiche di piccolo formato: scatti rubati alla vita comunitaria nei luoghi attraversati dalla fotografa comasca.
La sua ricerca fotografica testimonia un disagio interiore personale riflesso nella società, i suoi scatti sono molto reali e nitidi, in grado di trasmettere emozioni da angolazioni molto personali. Playtiles, è una selezione di on the road, ritratti e immagini personali, un mosaico che oltre l’intrinseca natura visiva divengono racconto verbale.

On the occasion of the Mia Photo Fair, Tallulah Studio Art presents, from 7 to 10 October 2021, Cluster, a photographic project that unites and puts in dialogue the works of Donata Clovis, Donatella Izzo, Federica Angelino, Floris Andrea, Dario Zucchi and Andrea Milano . Six artists different from each other in terms of generation, aesthetics and style, united by a predilection for photography as a narrative medium and investigation of reality. The common thread that allows the eyes of the six photographers to be brought closer concerns the sensory research and the documentary gaze that characterizes their photographs, both from an intimate point of view and from a perspective of analysis of the community. Cluster represents the evolution of a previous project curated by Patrizia Madau and Rossella Farinotti entitled Playtiles-The Instant presented as part of the Milan DAAM in October 2020.
It is the Playtiles series by Donata Clovis that opens the entire project, a tribute to the artist who passed away in 2016. The series consists of a collection of 100 small-format autobiographical photographs: shots stolen from community life in the places crossed by the Como photographer.
Her photographic research testifies to a personal inner discomfort reflected in society, her shots are very real and sharp, able to convey emotions from very personal angles. Playtiles, is a selection of on the road, portraits and personal images, a mosaic that, beyond the intrinsic visual nature, become a verbal tale.


Donata Clovis

ITALIA / Italy
http://www.donataclovis.com