DARIO ZUCCHI, Dario Zucchi # 237 (Tucano)ANIMALIA, Anno 2013 –

Courtesy: Tallulah Studio Art

FOTOGRAFIA DIGITALE
DIGITAL PHOTOGRAPHY
Dimensioni / Size: 81,5x120 CM
Edizione / Edition: ED 1/5+2PD .A.
Prezzo / Price: €.1500

Tallulah Studio Art mette in mostra un progetto che esplora l’Umanità e la sua realtà, storie che disegnano il ritratto della collettività attraverso gli occhi ironici, intensi e scanzonati di quattro artisti internazionali: Bruna Rotunno, Piero Figura, Donatella Izzo DarioZucchi.
“Four stories – The Human Voice” – è il racconto contemporaneo della nostra umanità nelle sue diversità, una narrazione che raccoglie in sequenze, squarci simbolici di mondo e della sua realtà, un detonatore poetico capace di condurre lo spettatore in una dimensione ingenita della natura del mondo.
La fotografia di Dario Zucchi esplora il mondo dei musei americani e dei visitatori che lo animano, la sua attrazione per l’arte contemporanea lo porta ad indagare sulla collettività e le sue stravaganze. L’artista va al di là della semplice osservazione, stabilendo un collegamento visuale tra chi guarda e l’opera d’arte. Egli indaga sulll’essenza del rapporto tra la persona e l’opera d’arte. Nelle sue fotografie Dario Zucchi esamina le illuminanti, seppure generalmente non riconosciute, connessioni fra l’arte contemporanea e i suoi ammiratori, le sue fotografie si collocano ai margini tra realtà e finzione, caratterizzate dall’ironia. Scrutando gli spettatori cattura i segreti dell’anima umana, l’immaginario può sembrare scherzoso, quasi un gioco di parole visivo, ma allo stesso tempo provocatorio.
( IL TUCANO È STATO SCATTATO IN OCCASIONE DELLA ESPOSIZIONE " ANIMALIA NATURE'S BEST PHOTOGRAPHY WINDLAND SMITH RICE AWARDS WASHINGTON, NATIONAL MUSEUM OF NATURAL HISTORY.")

Tallulah Studio Art showcases a project that explores humanity and its reality, stories that draw the portrait of the community through the ironic, intense and light-hearted eyes of four international artists: Bruna Rotunno, Piero Figura, Donatella Izzo DarioZucchi.
"Four stories - The Human Voice" - is the contemporary tale of our humanity in its diversity, a narrative that collects in sequences, symbolic glimpses of the world and its reality, a poetic detonator capable of leading the viewer into an ingenious dimension of nature of the world.
Dario Zucchi's photography explores the world of American museums and the visitors who animate it, his attraction to contemporary art leads him to investigate the community and its extravagances. The artist goes beyond mere observation, establishing a visual connection between the beholder and the work of art. He investigates the essence of the relationship between the person and the work of art. In his photographs Dario Zucchi examines the illuminating, albeit generally not recognized, connections between contemporary art and his admirers, his photographs are placed on the edge between reality and fiction, characterized by irony. Scrutinizing the spectators he captures the secrets of the human soul, the imaginary can seem joking, almost a visual pun, but at the same time provocative.
(TOUCAN SHOT FROM ANIMALIA NATURE'S BEST PHOTOGRAPHY WINDLAND SMITH RICE AWARDS WASHINGTON, NATIONAL MUSEUM OF NATURAL HISTORY.)


DARIO ZUCCHI

STATI UNITI USA @ USA
http://www.dariozucchiart.com

Artist Statement
Respingo la noia tanto quanto rifiuto la sovreccitazione. L'equilibrio è ciò che influenza sia la mia estetica che il mio lavoro. Equilibrio nella composizione, nel colore, nella luce e nell'ombra. E anche l'equilibrio emotivo. Voglio trasmettere un senso di sereno piacere con il godimento della bellezza visiva. Molti artisti cercano di trasferire allo spettatore i loro problemi esistenziali, psicologici ed emotivi. Oppure cercano di comunicare al pubblico i loro messaggi politici, ideologici e sociali. Il mio più grande desiderio è quello di dare agli spettatori una pausa dai loro problemi.
Dario Zucchi milanese residente a Washington D.C. fotografa per passione. Attraverso una combinazione di colori, stili e movenze elabora una giustapposizione tra dipinti e sculture da una parte e persone e spettatori dall’altra. Le sue foto non sono premeditate, ma fermano un istante della realtà, una combinazione mai avvenuta prima. Grazie ai suoi scatti le opere di Munch, Matisse, Rothko e tanti altri artisti famosi immortalati nelle sue fotografie, assumono nuovi significati. Numerose le mostre personali in America e in Europa: Mia Fair 2021 – Milano Tallulah Studio Art, fino a gennaio 2022 al Cosmos Club, Washington, D.C. People in Museums: Dario Zucchi, Selected Photographs by Dario Zucchi al Comcast Lounge, Strathmore Music Center, Rockville, Maryland, Un sorriso inatteso... continua a Verbania a Villa Giulia, Verbania - Pallanza, Italy nel 2017, esposta precedentemente nel 2014 a Casale Monferrato in Italia e all’Istituto Italiano di Cultura, Embassy of Italy, Washington, D.C. Year of Italian Culture - Dario Zucchi - New and Selected Photographs nel 2013.

Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare Tallulah Studio Art compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact Tallulah Studio Art trough this form.

ENQUIRY FOR

DARIO ZUCCHI, Dario Zucchi # 237 (Tucano)ANIMALIA, Anno 2013 –








    ArtOnWall


    DESIGN POWERED BY