Artist, Design
Parallel 2021 by Mosca Partners

Antonio Aricò, ARCADIO, 2021

Lavorazione mista realizzata a 4 mani / Mixed processing carried out with 4 coats
Dimensioni / Size: 105x300
Edizione / Edition: Limitata

Un tappeto gigante una ricca stampa di un mosaico tessile che presenta un cielo blu ornato di pendenti pesanti e gioielli scintillanti, stelle rotte e margherite trasparenti di vetro

A giant carpet a rich print of a textile mosaic presenting a blue sky ornated with heavy pendants and sparkling jewels, broken stars and transparent daises made of glass


Antonio Aricò

Italia / Italy
https://www.moooicarpets.com/product/arcadio/

Antonio Aricò è un artista, designer e direttore creativo italiano. Dopo aver conseguito una doppia laurea al Politecnico di Milano ha conseguito un master con un lavoro basato sui temi del Design & Tradition, combinando i campi dell'arte, dell'artigianato e del design. Queste teorie fuse con la poetica della cultura contemporanea, costituiscono oggi la pratica interdisciplinare di Aricò. È conosciuto come precursore di un approccio unico che mette in parallelo l'artigianato e l'autoproduzione con il design industriale. Con ogni nuovo progetto si avvicina ai temi del design, preferendo concentrarsi sul romantico, sul fantastico e sull'archetipico piuttosto che sul funzionale. In questo universo la freddezza dell'industrialismo è sostituita dalla poesia, dalla fantasia e dal romanticismo del nostro passato, riportato vividamente in vita nella contemporaneità

Antonio Aricò is an Italian artist, designer and creative director. After earning a double degree at Milan Polytechnic he obteined his master’s degree with a work based on the themes of Design & Tradition, combining the fields of art, craft and design. These theories merged with the poetic of contemporary culture, make up Aricò’s inter-disciplinary practice today. He is known as forerunner of a unique approach that parallels crafts and self-production with industrial design. With each new project he approaches design themes, preferring to focus on the romantic, fantastic and archetypical rather than just the functional. In this universe the coldness of industrialism is replaced by the poetry, fantasy and romance of our past, vividly brought to life in contemporary days



ArtOnWall


DESIGN POWERED BY