Artista
Galleria Paola Colombari

Tom Vack, Last Leaves | Pure, Firebird, 2019

Montaggio su telaio ArtFrame in alluminio satinato nero sp. 4 cm + vetro invisibile / Mounted on ArtFrame black satin aluminum frame 4 cm thick + invisible glass
Dimensioni / Size: 130 x 97 cm
Edizione / Edition: 6 + 2 AP


Tom Vack

America / America
https://www.tomvack.com/

Tom Vack è un fotografo americano, nato a Chicago, dove ha studiato Architettura e Design all'Università dell'Illinois Chicago Circle fino a quando ha deciso di dedicarsi alla fotografia, diventando uno dei fotografi di design più noti al mondo. Alla metà degli anni Ottanta Incontra Michele De Lucchi e Philippe Starck iniziando con loro una lunga e produttiva collaborazione. Nel 1987 si trasferisce in Europa, vivendo in Italia e Germania, lavorando con designer e architetti di fama internazionale come Ingo Maurer, Ron Arad, Marc Newson, Luigi Colani, Alessandro Mendini, Andrea Branzi e Toshi Kita.
Nell'ultimo decennio, Tom Vack ha ampliato il suo percorso professionale ad ambiti diversi dal suo applaudito lavoro come fotografo di design, ampliando i suoi esperimenti fotografici e applicandoli a vari temi. Ha così dato vita al progetto “OpenEye” che trasmette una nuova visione del reale, attraverso un occhio fotografico che intende catturare liberamente ciò che lo circonda, per poi fare un lavoro di rielaborazione delle immagini restituendole sotto nuove forme.