Artista, MIA Fair 2022 @ Galleria d’Arte Frediano Farsetti

Piero Gemelli, Ritratto classico, Vogue, scatto 1987, stampa 2022

Courtesy: Piero Gemelli

Stampa giclée su carta baritata fine art Hahnemühle, trittico
Giclée print on fine art Hahnemühle paper, triptych
Dimensioni / Size: cm. 120x90 each
Edizione / Edition: 1/7

Contattare Galleria d’Arte Frediano Farsetti per il prezzo.
Please contact Galleria d’Arte Frediano Farsetti for the price.

Il trittico di tre scatti, realizzati nel 1987 per Vogue e oggi stampati su grande formato, gioca in modo ironico su temi chiave della storia dell’arte come la still life e la statuaria classica, fondendo elementi diversi come il frammento gesso accademico e i combines surrealisti. Concepito come una sorta di tre fotogrammi che compongono un’unica sequenza, il lavoro di Gemelli indaga non solo le possibilità del mezzo fotografico, ma anche il suo rapporto con l’arte e la storia.


Piero Gemelli

Italia @ Italy
http://www.pierogemelli.com/

Piero Gemelli, architetto, fotografo, nasce a Roma e si trasferisce a Milano dove dal 1987 ha un proprio studio.

Conosciuto in particolare per il suo lavoro come fotografo di moda, beauty e still life, ha realizzato campagne e immagini pubblicitarie per prestigiosi marchi internazionali quali Tiffany, Gucci, Ferrè, Lancome, Estee Lauder, Revlon,Shiseido e molti altri.
Ha collaborato intensamente e per lungo tempo con l’edizione italiana e straniere di Vogue, e con molte tra le principali riviste di moda nazionali ed estere.

Considerato uno dei fotografi italiani più importanti a livello internazionale, è stato invitato a partecipare a numerose esposizioni, tra cui, oltre alla sua prima mostra personale “Idea Progettata - fotografie 1983-1993” (Il Diaframma, Milano, 1994), “20 anni di Vogue Italia 1964- 1984” (Milano, 1985), “À propos de la photographie italienne” (Musée de l’Elysée, Losanna, 1992), “Lo sguardo Italiano - fotografie di moda dal 1951 a oggi” (Rotonda Besana, Milano 2005).

Le sue mostre personali più recenti sono “Dettagli di Moda” (Villa Filippini, Besana Brianza, 2009), realizzata nell’ambito del festival Foto&Photo e “W(H)O-MAN“ (MyOwnGallery, Milano, 2010). “Piero Gemelli, Vintage Prints” (Still Gallery, Milano, 2016), Piero Gemelli. An Interior Life, a cura di Maria Vittoria Bavarelli (Milano, 2019), Piero Gemelli. La bellezza svelata (Napoli, PAN, 2021).
Nel 1993, in occasione della personale alla galleria Il Diaframma di Milano, esce la monografia Piero Gemelli: Fotografie 1983-1993.
Nel 2021 esce la monografia Piero Gemelli. Fotografie e storie immagine, Edizioni Paparo, Napoli.
Oggi, oltre ad occuparsi di fotografia, Gemelli lavora anche come direttore artistico e architetto nell'ambito del design e dell'arredamento, e affianca al suo lavoro professionale una propria produzione artistica di fotografia e grafica.

Piero Gemelli was born in 1952 in Rome, where he graduated in architecture.

In 1983 he moved to Milan and began to work with the leading fashion magazines , especially Edizioni Condé Nast, publishing for Vogue Italia and other magazines of the group, including foreign magazines.
In 1987 he opened his own studio in Milan and, working between USA and Europe, created campaigns and images for prestigious international brands.
He has been awarded prizes and recognitions, and numerous articles have been written on his work.
He has been invited to take part in a great many exhibitions, including, besides his first personal exhibition ‘Idea Progettata-fotografie 1983-1993’ (Milan, 1994),
‘20 anni di VogueItalia 1964-1984’ (Milan, 1985), the collective ‘À propos de la photographie italienne’ (Musée de l’Elysée, Lausanne -1992), ‘Lo sguardo Italiano - fotografie di moda dal 1951 a oggi’, (Rotonda Besana, Milan 2005)
and the solo exhibition ‘Dettagli di Moda’ (Villa Filippini-Besana Brianza, October 2009), in the context of the Foto&Photo exhibition; other solo exhibition “W(H)O-MAN“ (MyOwnGallery, Milano, 2010). “Piero Gemelli Vintage Prints” ( Still Gallery, Milano, 2016), "Piero Gemelli. An Interior Life", curated by Maria Vittoria Bavarelli (Milan, 2019), Piero Gemelli. La bellezza svelata (Napoli, PAN,2021). Today, in addition to his photography, Gemelli also works in artistic management and the planning of spaces, as well as design and furniture, and accompanies his work with his own artistic production of photographs, graphic art and sculpture. In 2009, in occasion of the Salone del Mobile exhibition, he presented for the first time a new design project of his own.
In 2021 the monograph Piero Gemelli. Fotografie e storie immaginate has been published (Naples, Edizioni Paparo).

COLLECTION MIA 2022

Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare Galleria d’Arte Frediano Farsetti compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact Galleria d’Arte Frediano Farsetti trough this form.

ENQUIRY FOR

Piero Gemelli, Ritratto classico, Vogue, scatto 1987, stampa 2022








    ArtOnWall


    DESIGN POWERED BY