Marco Cingolani

Paparazzo
2023
GALLERIA GABURRO

Courtesy: Galleria Gaburro

Tecnica mista su stampa vintage
Mixed media on vintage print
Dimensioni / Size: 18 x 24 cm
Edizione / Edition: Esemplare unico

Contattare GALLERIA GABURRO per il prezzo.
Please contact GALLERIA GABURRO for the price.

“Paparazzo” è un progetto di Marco Cingolani dedicato al fotografo che ruba le immagini dei divi, immortalato da Fellini nel film “La dolce Vita”; in breve tempo, quello che era solo il cognome di un fotografo, divenne nel mondo il termine per definire i fotografi di cronaca che riprendono i personaggi famosi in situazioni particolari e compromettenti.
Centinaia di fotografie dall’archivio segreto dell’artista fanno da sfondo ai suoi ritocchi estetici che si sovrappongono sulla carta; il colore si imprime sopra le stampe vintage in bianco e nero dando all'immagine una nuova vita deformata e grottesca.

“Paparazzo” is a project by Marco Cingolani dedicated to the photographer who took shots of the stars, immortalized by Fellini in the film “La dolce Vita”; quickly what was only the surname of a photographer became the term worldwide to define the photographers who shoot famous people in particular and compromising situations. Hundreds of photos from the artist's secret archive act as background to his aesthetic touches that overlap on paper; the colour is impressed on the black and white vintage prints giving to the image a new distorted and grotesque life.


Marco Cingolani

ITALIA

Marco Cingolani, nato a Como (1961), ma attivo da sempre a Milano, si può definire senza retorica un “maestro del colore”. Nelle sue opere infatti il colore diventa spesso una serie continua di sovrapposizioni, sfumature e graffi, trasparenze accanto a zone timbriche, colore che copre altro colore, aggiungendo toni e sfocature. Nel 2009 è tra gli artisti invitati a rappresentare l’Italia alla Biennale di Venezia. Nel 2011, per i suoi cinquant’anni, la sua città d’origine gli dedica un’antologica diffusa in tre spazi pubblici.

Marco Cingolani, born in Como (1961), but always active in Milan, can be defined without rhetoric a “master of color”. In his works, color often becomes a continuous series of overlaps, nuances and scratches, transparencies next to timbre zones, color that covers other color, adding tones and blurs. In 2009 he was among the artists invited to represent Italy at the Venice Biennale. In 2011, when he turned 50, its city of origin dedicates him an anthology diffused in three public spaces.


Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare GALLERIA GABURRO compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact GALLERIA GABURRO trough this form.

ENQUIRY FOR

Marco Cingolani, Paparazzo, 2023