Artista, MIA Fair 2023 @ Galleria d’Arte Frediano Farsetti

Luca Campigotto, Lagazuoi, Col dei Bos. Feritoie della galleria italiana "Comolli", 2013 (stampa 2023)

Pure pigment print
Pure pigment print
Dimensioni / Size: cm 110x145
Edizione / Edition: ed. 1/15

Contattare Galleria d’Arte Frediano Farsetti per il prezzo.
Please contact Galleria d’Arte Frediano Farsetti for the price.


Luca Campigotto

Italia @ Italy

Luca Campigotto è nato a Venezia nel 1962, vive a Milano e New York. Dopo la laurea in storia moderna, con una tesi sulla letteratura di viaggio nell’epoca delle grandi scoperte geografiche, si dedica alla fotografia di paesaggio realizzando progetti in tutto il mondo.
Coltiva da sempre l’interesse per la scrittura: sue poesie sono apparse sulla rivista letteraria Nuovi Argomenti e i suoi scritti sono raccolti nel volume Disoriente.
Ha esposto in musei e istituzioni, tra cui:
Maison Européenne de la Photographie, Parigi; Somerset House, Londra; Galleria Gottardo, Lugano; IVAM, Valencia; The Art Museum e The Margulies Collection at the Warehouse, Miami; Canadian Centre for Architecture (CCA), Montréal; MOCA, Shanghai; Biennale d’Arte di Venezia (1997, 2000, 2011), Palazzo Ducale, Palazzo Fortuny e Palazzo Zen, Venezia; MAXXI, MACRO, Museo del Vittoriano, Istituto Nazionale per la Grafica e Festival di Fotografia, Roma; Palazzo Reale, Palazzo della Ragione e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Milano; Palazzo Reale, Napoli; MART, Rovereto; Fotografia Europea, Reggio Emilia.
Pubblicazioni principali:
American Elegy, Silvana Editoriale, Milano 2021
L’ora blu, Fondazione Capri, Capri 2019
Matera, Opera, San Benedetto del Tronto 2019
Disoriente, Postcart, Roma 2018
Venezia, storie d’acqua, Silvana Editoriale, Milano 2018
Iconic China, Damiani, Bologna 2017
Les règles de la vision, Istituto Italiano di Cultura, Parigi 2016
Roma, FMR, Bologna 2015
Teatri di guerra, Silvana Editoriale, Milano 2014
Gotham City, Damiani, Bologna 2012
50+1, Alinari-24Ore, Milano 2012
My Wild Places, Hatje Cantz, Ostfildern 2010
Le pietre del Cairo, Peliti Associati, Roma 2007
Venice: The City by Night, Thames&Hudson, Londra / Venezia Immaginario
notturno e Venicexposed, Contrasto, Roma / Venise, Imaginaire nocturne,
La Martinière, Parigi 2006
Sguardi gardesani, Nicolodi, Trento 2004
L’Arsenale di Venezia, Marsilio, Venezia 2000
Fuori di casa, Imagina, Venezia 1998
Molino Stucky, Marsilio, Venezia 1998
Venetia Obscura, Peliti Associati, Roma / Venice Night, Dewi Lewis,
Stockport / Venise la nuit, Marval, Parigi 1995
Collezioni principali:
Maison Européenne de la Photographie, Parigi
Canadian Centre for Architecture, Montreal
The Progressive Collection, Cleveland
The Margulies Collection at the Warehouse, Miami
The Sagamore Collection, Miami
The Andrew J. Hall Collection, Southport CT
The Raymond J. Learsy Art Collection, New York
The Hearst Collection, New York
Fidelity Art Collection, Londra
MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del 21’ secolo, Roma
Fondazione MAST, Bologna
UniCredit Group, Milano
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino
Metropolitana, Napoli
Museo Palazzo Fortuny, Venezia
Civico Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Varese
Fondazione Cassa di Risparmio, Modena
Galleria Civica, Modena
Museo della Fotografia, Cinisello Balsamo
Museo Civico, Riva del Garda
CRAF, Spilimbergo
MUFOCO, Cinisello Balsamo
BonelliErede, Milano
È autore dei calendari Epson 2014 e GEO Special-New York 2016.
Nel 2015 ha vinto il premio Hemingway per il miglior libro fotografico

COLLECTION MIA 2023

Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare Galleria d’Arte Frediano Farsetti compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact Galleria d’Arte Frediano Farsetti trough this form.

ENQUIRY FOR

Luca Campigotto, Lagazuoi, Col dei Bos. Feritoie della galleria italiana "Comolli", 2013 (stampa 2023)








    [artonwall]