Artista
Bel-Air Fine Art

Cécile Plaisance, Les mariées, 2018

Stampa lenticolare / Lenticular print
Dimensioni / Size: 70 X 57 cm
Edizione / Edition: Edizione originale di 8 es. + 2 P.A. / Original edition of. 8 ex. + 2 A. P.


Cécile Plaisance

Francia / France
https://www.cecileplaisance.com/

Attenzione! Una donna può nasconderne un'altra!
Laureata in Economia e Commercio, Cécile Plaisance porta avanti il suo lavoro artistico da sola, senza alcun assistente o aiuto. Il termine "lavoro" non è affatto banale, poiché ognuna delle sue immagini è frutto di dozzine di ore di ritocchi digitali, alle quali bisogna aggiungere il tempo necessario per il trucco, gli abiti, la luce e infine la sovrapposizione delle immagini per rendere l'effetto animato, una delle chiavi della sua originalità.
L'espressione fissa delle Barbie sembra essere la maschera della nostra epoca, questo secolo che produce così tanti esseri insensibili, la cui esistenza è indotta, intenzionalente o per alienazione, al soddisfacimento dei loro bisogni vitali.
Oltre il mito della donna-oggetto, Cécile ha voluto svestire l'idolo della sua infanzia, come un "supporto" alle donne i cui diritti vengono violati in tutto il mondo, creando queste donne dai seni nudi che difendono i loro diritti e la la loro libertà.

In principio era una bambola. Icona di stile e bellezza alla quale i più grandi nomi della moda come Karl Lagerfeld, Yves Saint Laurent, Christian Louboutin, Christian Lacroix e Chantal Thomas hanno reso omaggio. Cécile Plaisance riprende l'icona della sua infanzia e lavora sulla tecnica della stampa lenticolare in una sovrapposizione di immagini che permette alla Barbie di spogliarsi a seconda di dove la si guardi.
Barbie, contemporaneo orizzonte della femminilità, cliché delle donne auto-strumentalizzate, fa così l'occhiolino agli uomini che la vogliono madre, la sorella, amica e amante al tempo stesso ma sempre, quotidianamente, sexy. Così Cécile Plaisance fonde la Barbie con la donna contemporanea giocando con la femminilità e con quella capacità di vivere tante vita, in una sola.