Alessandra La Marca

8 Okta
2022
A.MORE GALLERY

Courtesy: alessandra La Marca

Schiuma poliuretanica, colore acrilico, basi in metallo.
Polyurethane foam, acrylic colour, Bases in metal.
Dimensioni / Size: Variabili
Edizione / Edition: 8

Contattare A.MORE GALLERY per il prezzo.
Please contact A.MORE GALLERY for the price.

Ambigue masse spumose fluttuano sospese, ancorate alla Terra, ma abitanti dell’Atmosfera.
Gli elementi che compongono l’installazione vivono grazie ai supporti che lasciano ondeggiare le vaporose forme in caso di spostamenti d’aria attorno ad esse.
La colorazione violacea atipica delle masse è un richiamo al meccanismo di modificazione che una macchina fotografica Polaroid ha apportato ad uno scatto del cielo completamente coperto da fitte nuvole non riuscendo a catturare il bianco totale. In meteorologia la misura chiamata okta, è utilizzata per indicare la nuvolosità del cielo. Da 0 okta per il ciel sereno, fino al completamente coperto, 8 okta.

Ambiguous foamy masses float suspended, anchored to the Earth, but inhabitants of the Atmosphere.
The elements that make up the installation live thanks to the supports that let the vaporous shapes sway in the event of air movements around them.
The atypical purple color of the masses is a reference to the modification mechanism that a Polaroid camera made to a shot of the sky completely covered by thick clouds, failing to capture total white. In meteorology the measurement called okta is used to indicate the cloudiness of the sky. From 0 okta for clear skies, up to completely overcast, 8 okta


Alessandra La Marca

ITALIA

Alessandra La Marca (Potenza 1998) è specializzata in arti visive e studi curatoriali presso la NABA di Milano.
La sua ricerca artistica, partendo da studi filosofici e scientifici, indaga i funzionamenti atmosferici, vegetali e animali. Nei suoi lavori, pittura, scultura e scrittura si traducono in installazioni che generano paesaggi immaginifici. Tra le sue mostre recenti: Immersione aerosa, personale a cura di Claudia Ponzi presso Art Studio Finestreria; Trasformazioni a cura di Giulia Giglio al Festival di Arte Contemporanea di Aosta; Essenziale a cura di Francesca Canfora presso Fondazione Bertoni.

Alessandra La Marca (Potenza 1998) specializes in visual arts and curatorial studies at NABA in Milan.
Her artistic research, starting from philosophical and scientific studies, investigates atmospheric, plant and animal functioning. In her works, painting, sculpture and writing translate into installations that generate imaginative landscapes. Among her recent exhibitions: Immersione aerosa
curated by Claudia Ponzi at Art Studio Finestreria; Transformations curated by Giulia Giglio at the Aosta Contemporary Art Festival; Essential curated by Francesca Canfora at the Bertoni Foundation.


Per acquistare l’opera o per ulteriori informazioni potete contattare A.MORE GALLERY compilando questo form.
If you want to buy or if you are interested in further information please contact A.MORE GALLERY trough this form.

ENQUIRY FOR

Alessandra La Marca, 8 Okta, 2022








    ArtOnWall