MIA PHOTO FAIR 2019 / 22 - 25 MARZO / THE MALL - PORTA NUOVA MILANO
LA FIERA INTERNAZIONALE D’ARTE DEDICATA ALLA FOTOGRAFIA E ALL'IMMAGINE IN MOVIMENTO

Lavazza – “2030:What are you doing?”

 

“2030: WHAT ARE YOU DOING?”:
UNA MOSTRA AL MIA PHOTO FAIR PER RACCONTARE I 17 OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE ATTRAVERSO LE IMMAGINI DEL CALENDARIO LAVAZZA 2018

I ritratti dei 17 ambasciatori della sostenibilità, scattati dal fotografo Platon, saranno protagonisti fino al 12 marzo al The Mall. Ai visitatori rivolgeranno una domanda diretta e senza filtri:
“E tu, che cosa stai facendo?”.

Milano, 13 febbraio 2018 – L’ottava edizione del MIA PHOTO FAIR, la fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento, è uno degli appuntamenti di maggior rilievo nell’ambito della fotografia d’autore: dal 9 al 12 marzo infatti, presso lo spazio The Mall nel quartiere di Porta Nuova, oltre agli editori specializzati, si confronteranno sulle tendenze legate all’immagine numerose gallerie provenienti da tutto il mondo.  

Dal 1993, anno del primo leggendario Calendario firmato da Helmut Newton, Lavazza si è legata alla fotografia d’autore, scegliendo questo linguaggio universale per rappresentare nel mondo la propria identità, affidando i Calendari e le campagne pubblicitarie ad artisti della fotografia contemporanea. A sottolineare ulteriormente quest’attenzione verso le arti visive, negli ultimi anni l’Azienda ha sostenuto le manifestazioni artistiche internazionali più importanti in questo settore. Ed è proprio condividendo l’importanza del linguaggio fotografico come strumento di comunicazione internazionale che Lavazza si riconferma partner del MIA, accompagnandolo fin dai suoi esordi: dopo l’esibizione dello scorso anno dedicata al Calendario firmato da Denis Rouvre, quest’anno il Caffè Artistico Lavazza parlerà attraverso le immagini del Calendario 20182030: What are You Doing?”, progetto nato dall’idea creativa di Armando Testa e realizzato da Platon, fotografo e storyteller conosciuto in tutto il mondo per i suoi scatti ai più influenti leader mondiali, i giganti dell’imprenditoria e le icone dello spettacolo.

Al centro del suo obiettivo, ritratti in un essenziale e caratteristico bianco e nero, vi sono 17 ambasciatori della sostenibilità, uomini e donne impegnati concretamente a costruire un mondo più giusto dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. Dallo chef Massimo Bottura all’attore statunitense Jeremy Renner, dalla paladina degli oceani Alexandra Cousteau a Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, passando per il campione di tennis Andre Agassi fino a Jeffrey Sachs, Direttore del Network dell’Onu per lo Sviluppo Sostenibile: questi alcuni nomi dei protagonisti del Calendario, che con il loro volto rappresentano l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile di cui si fanno paladini.
Attraverso i 17 scatti d’autore, disponibili online sul sito Lavazza.it ed esposti nella cornice esclusiva del Mia Photo Fair, si vuole infatti sensibilizzare il pubblico al tema sempre più urgente dello sviluppo sostenibile. La mostra è una chiamata alla presa di coscienza individuale e collettiva per risvegliare il senso comune, spingendo i cittadini ad essere i primi rappresentanti del cambiamento. I nuovi eroi culturali scelti da Lavazza nel Calendario “2030: What Are You Doing?” vogliono ispirare la responsabilità sociale, rivolgendosi direttamente ai passanti con la domanda-provocazione: “E tu, che cosa stai facendo?”.

Francesco Faccin – Goal n. 11 Sustainable Cities and Communities

 

 

Michael Opitz – Goal n. 13 Climate Action

Carlo Petrini – Goal n.15 Life on Land

MIA Photo Fair

Ultimi giorni per visitare la mostra "AFRICAFRICA, exploring the now of african design and photography" da giovedì… https://t.co/xaqhOPYy9D

BY_X

MIA Photo Fair

MIA Photo Fair @ Mercanteinfiera Da Sabato 30 settembre a Domenica 8 ottobre 2017 VI ASPETTIAMO https://t.co/XFm5jqk7kP

BY_X

MIA Photo Fair

Dal 4 al 29 ottobre mostra The Yokohama Project 1867-2017 di Giada Ripa a cura di MIA Photo Fair https://t.co/GKizhB20fi

BY_X