Mila Malerba Award

MIA Fair hosted the first edition of the Mila Malerba Prize, established by the Malerba Foundation for Photography, addressed to participants of the workshop “From photography to the digital image. History, languages, market”, curated by Francesco Cascino, Fabio Castelli and Walter Guadagnini, created last April in collaboration with the ARTEPRIMA Cultural Association.

The prize was awarded by the jury to Federica Antico, who first chose one of the works presented at MIA Fair – Diego Ferrari, Suspension of consciousness, on the Gasket Gallery, London, booth – and, subsequently, produced a written critical interpretation of the same, also based on that learnt during the workshop. Federica Antico won a gift voucher worth 2,000 euros to spend on the booths of MIA Fair.

Press Release, March 2014 – Italian Version

Premio “Mila Malerba” e  workshop “DALLA FOTOGRAFIA ALL’IMMAGINE DIGITALE”

I edizione del PREMIO MILA MALERBA

Nasce il Premio Mila Malerba, premio istituito dal Fondo Malerba per la fotografia , dal valore di 2.000,00 euro dedicato all’acquisto di un’opera all’interno della prossima edizione di MIA Fair – Milan Image Art Fair (Milano, 23-25 maggio 2014).

Il premio Mila Malerba, nasce per ricordare la cofondatrice della collezione Malerba e i suoi vent’anni di impegno dedicati, con grande entusiasmo e profonda passione, alla raccolta di fotografie storiche e contemporanee.

Istituito dal Fondo Malerba per la Fotografia, il riconoscimento, alla sua prima edizione, aspira a diventare un appuntamento ricorrente volto a premiare coloro che si adoperano nella divulgazione della fotografia d’autore.

Quest’anno il Premio Mila Malerba è rivolto ai partecipanti del workshop ABContemporary “DALLA FOTOGRAFIA ALL’IMMAGINE DIGITALE: Storia, linguaggi, mercato”, organizzato dall’associazione culturale ARTEPRIMA, in collaborazione con MIA Fair, che si è tenuto dal 5 al 6 aprile 2014 presso gli splendidi ambienti di La Forgiatura, via Varesina 158, Milano.

Il Premio Mila Malerba sarà assegnato a colui il quale, anche alla luce di quanto ascoltato durante il workshop ABContemporary, individuerà un’opera presente al MIA Fair (Milano, 22-25 maggio 2014) e formulerà per iscritto le motivazioni della scelta. Tali motivazioni saranno sottoposte all’analisi di una giuria di specialisti. Vincerà la motivazione più coerente.

Il premio consiste in 2.000,00 euro da spendere per l’acquisto di un’opera a scelta tra quelle presenti negli stand di MIA Fair.

Un’occasione per tutti gli amanti e collezionisti di arte contemporanea e di fotografia per scoprire e/o approfondire le origini, la storia, i linguaggi ed il mercato attuale di questa disciplina.

 

IV Edition Archives Award

 

Eberhard   CdS_IO_DONNA_positivo     miaphotofair

 

 

ARCHIVES AWARD – IV EDITION “TEMPO RITROVATO – FOTOGRAFIE DA NON PERDERE”

MIA Fair hosts the fourth edition of the Award  “Tempo Ritrovato – Fotografie da non perdere”, conceived by IO Donna, in conjunction with MIA Photo Fair, Eberhard & Co., the Museum of Contemporary Photography of Cinisello Balsamo and with the support of Regione Lombardia.

The award focuses on private archives of Italian photographers, often forgotten today, whose work represents a heritage of artistic importance and great documentary value. The archives competing for the award explore all the various forms of photographic language,  including portraits, landscapes, fashion, design,  photo journalism and architecture.

In 2013 it was dedicated to the 50s, in 2014 to the 60s, and in 2015, during Expo Universal Exhibition in Milan, MIA Fair showcased a special project enhancing the pictures from the Photographic Archive “Giuseppe Pellizza da Volpedo. The 2016 award will be focusing on the 70s.

After the appointment of the 2014 reward to the archive “Tranquillo Casiraghi”, deserving the prize for the portrayal of Italy’s 60s social life through a substantial body of works, the organizing committee wishes to involve all the archives with photos from the 70s for the four the edition of the Award.

The Scientific Committee of the Archive Award is composed of Fabio Castelli (MIA Photo Fair), Renata Ferri (IO Donna – Corriere della Sera magazine), Laura Gasparini (Photographic Archives of the Panizzi Library, Reggio Emilia), Lucia Miodini (Communication Studies and Archive Centre, University of Parma) and Roberta Valtorta (Museum of Contemporary Photography of Cinisello Balsamo), and will be examining the works, awarding the Prize to the archive that best represents a specific subject of our past.

The Award consists of a contribution of € 8,000 which will be paid in order to support the costs of work necessary for stocktaking, cataloguing, digitalisation in high resolution, conservation and restoration of the works of the winning archive. The work must be carried out according to the indications of the ScientificCommittee of the Award.

While the show is on, MIA Photo Fair will host an exhibition of the archive, in the Eberhard & Co. dedicated space, and will organise a round table to celebrate the work of the artist.

For information please do noth hesitate to contact MIA Photo Fair office:

info@miafair.it  – tel 0283241412

Download Bando Premio Archivi

Premio “Mila Malerba” e workshop

I edizione del PREMIO MILA MALERBA

Nasce il Premio Mila Malerba, premio istituito dal Fondo Malerba per la fotografia , dal valore di 2.000,00 euro dedicato all’acquisto di un’opera all’interno della prossima edizione di MIA Fair – Milan Image Art Fair (Milano, 22-25 maggio 2014).

Il premio Mila Malerba, nasce per ricordare la cofondatrice della collezione Malerba e i suoi vent’anni di impegno dedicati, con grande entusiasmo e profonda passione, alla raccolta di fotografie storiche e contemporanee.

Istituito dal Fondo Malerba per la Fotografia, il riconoscimento, alla sua prima edizione, aspira a diventare un appuntamento ricorrente volto a premiare coloro che si adoperano nella divulgazione della fotografia d’autore.

Quest’anno il Premio Mila Malerba è rivolto ai partecipanti del workshop ABContemporary “DALLA FOTOGRAFIA ALL’IMMAGINE DIGITALE: Storia, linguaggi, mercato”, organizzato dall’associazione culturale ARTEPRIMA, in collaborazione con MIA Fair, che si è tenuto dal 5 al 6 aprile 2014 presso gli splendidi ambienti di La Forgiatura, via Varesina 158, Milano.

Il Premio Mila Malerba sarà assegnato a colui il quale, anche alla luce di quanto ascoltato durante il workshop ABContemporary, individuerà un’opera presente al MIA Fair (Milano, 22-25 maggio 2014) e formulerà per iscritto le motivazioni della scelta. Tali motivazioni saranno sottoposte all’analisi di una giuria di specialisti. Vincerà la motivazione più coerente.

Il premio consiste in 2.000,00 euro da spendere per l’acquisto di un’opera a scelta tra quelle presenti negli stand di MIA Fair.

Un’occasione per tutti gli amanti e collezionisti di arte contemporanea e di fotografia per scoprire e/o approfondire le origini, la storia, i linguaggi ed il mercato attuale di questa disciplina.

PORTFOLIO REVIEW – CODICE MIA

Codice MIA, the absolutely unprecedented and innovative portfolio interpretation, totally focused on the photographic market, produced a very positive reaction from the 45 photographers who, selected by the Scientific Committee, submitted their portfolio to some of the leading international collection experts.

Codice MIA also awarded the prize to Mattia Insolera, for “the ability – according to the justification – to narrate with great visual force the historic transformation of the Mediterranean basin as the cradle of Western civilization. The change of an area as a paradigm of cultural, political and social upheaval”.

Mattia Insolera will be assigned a booth free of charge in the 2015 edition of MIA Fair.

DOWNLOAD CODICE_ MIA_ Reviewers_ENG

DOWNLOAD CODICE MIA 2014 Presentation_EN

Transmediterranea/Identity

Mattia Insolera, Procession of La Virgen del Carme, protector of the seamen, Ceuta, Spain 2010, cm 60×90, ed. 10